sabato 15 luglio 2017

Monthly Recap #24&25: Maggio e Giugno

Salve a tutti e ben ritrovati sul mio blog! Sono sparita per un po, lo so, ma ormai dovreste essere abituati: se ho un periodo un po così e mi distacco per qualche settimana dal blog non me ne faccio una colpa perché voglio che questo angolino sia solo un piacere per me! Quindi ora eccomi qui con tanta voglia di condividere ciò che ho combinato negli ultimi due mesi.

LIBRI


Iniziamo da La collina delle farfalle di Barbara Kingsolver, un romanzo molto interessante ed istruttivo che, sotto una storia di rinascita femminile in un piccolo paesino americano, mette in luce il problema dei cambiamenti climatici e del surriscaldamento globale. Letto per la The hunting word challenge (review qui). Mi sono poi approcciata ad un romanzo famosissimo, anche per il film che ne hanno tratto e che non ho ancora visto: The help di Kathryn Stockett. Uno spaccato sulla vita delle domestiche nere negli anni Cinquanta americani e sulla lotta per far sentire la propria voce di alcune di esse insieme ad una giovane e aspirante giornalista bianca. Mi sono poi buttata su un romanzo fresco e leggero, ambientato in due luoghi che ho scoperto adorare: Portobello Road e Portofino. Il libro in questione è Natale a Londra con amore di Karen Swann, ma non lasciatevi ingannare dal titolo infelice perché è un romanzo molto carino ed anche molto profondo, soprattutto ribalta alcuni dei cliché dei romanzi rosa. Racconta la vita di una giovane londinese esuberante e casinara che per lavoro dovrà trascorrere molto tempo nella bella Portofino, dove però ha già passato del tempo da ragazza per una vacanza studio. Gli intrecci sono ben curati e qualche colpo di scena lascia veramente spiazzati! Ho poi letto il secondo libro della saga della Rowling, Harry Potter e la camera dei segreti, anche questo per la reading challenge (review qui) che mi ha pienamente soddisfatta. Infine ho avuto il mio primo approccio con Dostoevskij leggendo il suo racconto Le notti bianche: sicuramente mi aspettavo di più, in pochissime pagine ho solo intravisto l'anima dello scrittore e voglio leggere sicuramente altro di suo.

FILM



In questi due mesi ho recuperato diversi film. Smetto quando voglio, visto con il mio ragazzo, un film italiano che diverte e fa riflettere. Ballroom - Gara di ballo, del mio amato Baz Luhrmann, un dance movie adrenalinico e vecchio stampo. L'amore non va in vacanza è una rivisione, l'ho trovato in tv e non potevo non vederlo, è troppo dolce e divertente. Perfetti sconosciuti è invece un film geniale, che mette in luce i tanti e diversi problemi che possono insorgere nelle coppie, soprattutto se stanno insieme da tanto tempo, e le relazioni di amicizia tra di loro. Magic Mike XXL, bello Channing Tatum ma tutto qui. Ho recuperato anche Jurassic World, dal quale mi aspettavo molto meno e invece mi è piaciuto molto, e Admission - Matricole dentro o fuori, un film che non vuole essere un capolavoro ma intrattiene e fa riflettere. Al cinema ho visto solo Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar, ma non mi ha conquistato troppo, ho trovato Jack fuori forma e anche i due giovani protagonisti niente in confronto a Will&Elizabeth.

TELEFILM


Di serie non ne ho viste tante. Ho concluso la visione di Downton Abbey con la sesta stagione: nel complesso è una serie davvero molto bella, accurata, un ottimo intrattenimento e un buon insegnamento su un periodo storico che non avevo mai approfondito, va infatti dal 1912 al 1925, prendendo la prima guerra mondiale e tutti quei cambiamenti nella società inglese che la portano a cambiare e modernizzarsi. Ho visto poi la prima stagione di Poldark: ambientata nel Settecento, si occupa della crisi nelle miniere della Cornovaglia attraverso il personaggio di Ross Poldark (Aidan Turner *-*) e di quelli che gli ruotano intorno.

4 commenti:

  1. Perfetti sconosciuti, Jurassic World e Smetto quando voglio...Top! ;)

    RispondiElimina
  2. The help l'ho preso in Inghilterra due anni fa e non l'ho ancora letto!
    Le notti bianche l'ho letto tanti anni fa e mi ricordo che mi piacque moltissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recuperalo! È veramente interessante ;)

      Elimina